Casa Vuoi? Progetto di mediazione abitativa tra proprietari e inquilini

casa vuoi?

Progetto di mediazione abitativa tra proprietari e inquilini promosso dal Comune di Crema in collaborazione con Acli Crema, Caritas Diocesana Crema e CONFAPPI Cremona.

Nasce all’interno del terzo Piano di Zona, che individua nella problematica abitativa l'area prioritaria nella quale sviluppare azioni di corresponsabilità sociale, intercettando condizioni di vulnerabilità economia e relazionale: la problematicità del tema casa oggi non riguarda più esclusivamente soggetti e famiglie che già vivono condizioni di difficoltà, ma coinvolge larghe fasce di popolazione anche al di fuori della tradizionale utenza dei servizi sociali.

Da situazioni di crisi vera e propria (sfratti esecutivi per mancato pagamento dei canoni di locazione) a situazioni di conflittualità a volte latente (tra proprietari e inquilini per la difficoltà nei pagamenti, tra coinquilini, tra inquilini morosi o sfrattati e gli enti pubblici per l'incremento della domanda e l'impossibilità di soddisfare il bisogno casa con alloggi ERP): il progetto si pone i seguenti obiettivi:

  • superare la cultura della diffidenza da parte dei proprietari degli immobili verso certi target di persone, economicamente deboli o con difficoltà personali sul piano della capacità di conduzione/gestione della casa;
  • sostenere percorsi di inserimento abitativo con azioni di supporto, accompagnamento educativo, mediazione e monitoraggio;
  • dotarsi di strumenti e strategie nuove (es. credito agevolato, fondo garanzia, fideiussione...);
  • ricercare e alimentare risorse non solo di tipo economico.

Attualmente Casa Vuoi? si rivolge esclusivamente ai cittadini del Comune di Crema.

Dal 2015 le Acli di Crema sono impegnate in Abitare responsabile, un progetto collaterale a Casa Vuoi?, promosso dal comune di Cremona in partnership con il comune di Crema e la Caritas; tale progetto mette a disposizione dei cittadini del Comune di Crema gli strumenti del fondo di garanzia e del fondo microcredito per la situazioni di difficoltà abitativa.

Contatti:
per informazioni e appuntamenti tel 0373250064 INTERNO 7

Notizie abitare

Farelegami in festa domenica 30 settembre

Sono passati più di 3 anni da quando è iniziata l’avventura di FareLegami e di strada insieme, oltre di nuovi legami, ne abbiamo fatta tanta. Insieme abbiamo dato vita a numerosi Laboratori di Comunità, a Crema come nei comuni limitrofi; ai Civic Center, modi nuovi di intendere e vivere le scuole...

Leggi tutto

Giornata aperta corsi Amici della piazza

Giornata aperta dei corsi stagione 2018-19 dell'associazione Amici della Piazza. Partecipazione gratuita Sarà possibile provare i corsi di ore 14,30 teatroterapia con l’associazione Centro Studi Sarasvati ore 15,10ginnastica dolce per over 65 anni con l’associazione sportiva dilettantistica Over limits ore 16,15respirazione rilassamento corpo/mente con Milena Bellani ore 17,00 Sun yoga con Emanuel Bruschi E conoscere tutte...

Leggi tutto

Close Up_Lab ai Sabbioni e a Santa Maria

Domenica mattina gli artisti ospiti di CloseUp, festival internazionale di circo contemporaneo a Crema, incontrano i ragazzi di alcuni quartieri della città per dei workshop divertenti in cui trasmettere le proprie esperienze sul movimento e sul linguaggio del corpo. Domenica 7 ottobre alle ore 11 nella piazza di CasaCrema+ ai Sabbioni...

Leggi tutto

Presentazione del progetto per la piazza dell'housing sociale

CasaCrema+ ti spiazzaIncontro per la progettazione partecipata della piazza Martedì 17 luglio dalle ore 20 alle 21 Lo studio di progettazione incaricato, l’Atelier delle verdure, incontrerà gli abitanti e i fruitori della piazza per mostrare il progetto di massima prima dell’inizio dei lavori. Siete tutti invitati per dare il vostro contributo!

Leggi tutto

Contributi emergenza abitativa

MISURE PREVISTE MISURA 2 – Contributo in favore di nuclei in situazione di morosità incolpevole iniziale nel pagamento del canone di locazione, soprattutto a causa della crescente precarietà del lavoro o di precarie condizioni economiche derivanti da episodi imprevisti (situazione debitoria inferiore a € 3.000,00);Domande entro il 27 ottobre 2018 –...

Leggi tutto
Vai all'inizio della pagina