Il Modello 730 non è “una”, ma è “la” dichiarazione dei redditi. È la più diffusa, la principale, e viene fatta tutti gli anni dalla maggior parte dei contribuenti, prevalentemente da lavoratori dipendenti e pensionati.

Inoltre, il Modello 730 può essere presentato da altri soggetti, come ad esempio da chi ha percepito anche redditi da lavoro autonomo per i quali non è richiesta la partita Iva.

Deve essere consegnato all’Agenzia delle Entrate ogni anno entro luglio. Il contribuente può compilare e spedire autonomamente il Modello 730, assumendosi la piena responsabilità di quanto dichiarato, oppure può rivolgersi a CAF ACLI per farsi assistere nella compilazione, delegando così la responsabilità all'intermediario fiscale.

Per fissare un appuntamento presso la sede di Crema:
0373250064 interno 1, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per informazioni consulta il sito del Caf Acli: istruzioni 730

 

Atlante dello Stato Sociale Italiano

Nasce con un’impronta multidisciplinare e multifunzionale la rivista di sistema ACLI eQUItà: due uscite sono previste in questo anno per i Quaderni – a maggio e a settembre – e tre invece saranno i Numeri Tecnici, attesi per marzo, luglio e novembre.

Questo primo numero ha il compito di presentare il progetto, non troverete dunque al suo interno alcun approfondimento negli ambiti di interesse ma ha un allegato prezioso: l’Atlante dello stato sociale italiano, nel quale viene ricostruito, anche storicamente, il complesso sistema di protezione sociale nel nostro Paese.

Vai all'inizio della pagina