Pubblicato in: Notizie

Dal 1° aprile 2019 è cambiata la modalità di richiesta degli Assegni al Nucleo Familiare. Le domande di ANF vanno infatti presentate all’Inps esclusivamente per via telematica, e non più in forma cartacea al proprio datore di lavoro.

Il pagamento continuerà tuttavia ad essere effettuato mensilmente in busta paga. Lo ha comunicato l’Inps con una recente circolare, nella quale ha spiegato che la nuova modalità garantirà il corretto calcolo dell’importo spettante e assicurerà una maggiore aderenza alla normativa sulla protezione dei dati personali.

 

La nuova procedura riguarda i lavoratori dipendenti di aziende non agricole del settore privato.

 

Solo i lavoratori agricoli a tempo indeterminato, i cosiddetti OTI, ed i lavoratori del settore pubblico non sono interessati dalla novità: queste categorie potranno quindi continuare con la vecchia procedura, ovvero la presentazione del modulo cartaceo ai rispettivi enti e datori di lavoro.

 

L’Assegno al Nucleo Familiare è un sostegno economico erogato dall’INPS ed esente da imposizione fiscale (da non confondere con le detrazioni fiscali per i familiari a carico) che riguarda le famiglie dei lavoratori dipendenti in attività, dei titolari di pensioni a carico dei fondi dei lavoratori dipendenti, dei lavoratori parasubordinati, dei titolari di prestazioni antitubercolari e di prestazioni a sostegno del reddito, quali per esempio la NASPI.

 

L’erogazione della cifra è prevista nel periodo dal 1° luglio al 30 giugno dell’anno successivo.

 

L’importo dell’assegno spetta in misura diversa in base alla consistenza numerica del nucleo familiare, al reddito e alla sua composizione. Appartengono al nucleo familiare:

 

  • il richiedente;
  • il coniuge/parte di unione civile, che non sia legalmente ed effettivamente separato o sciolto da unione civile, anche se non convivente, o che non abbia abbandonato la famiglia;
  • i figli ed equiparati di età inferiore a 18 anni, conviventi o meno;
  • i figli ed equiparati maggiorenni inabili, purché non coniugati;
  • i figli ed equiparati, studenti o apprendisti, di età superiore ai 18 anni e inferiore ai 21 anni, purché facenti parte di “nuclei numerosi”, cioè nuclei familiari con almeno quattro figli tutti di età inferiore ai 26 anni;
  • i fratelli, le sorelle del richiedente e i nipoti (collaterali o in linea retta non a carico dell’ascendente), minori o maggiorenni inabili, solo se sono orfani di entrambi i genitori, non hanno conseguito il diritto alla pensione ai superstiti e non sono coniugati;
  • i nipoti in linea retta di età inferiore a 18 anni e viventi a carico dell’ascendente.

 

Nei casi in cui sia necessario il preventivo rilascio dell’autorizzazione da parte dell’Istituto, nonostante le nuove disposizioni attive dal 1° di aprile, andrà comunque presentata la relativa domanda di “autorizzazione ANF” tramite la procedura telematica già precedentemente prevista.

 

Le domande già presentate al datore di lavoro fino al 31 marzo, con il modello ANF/Dip (SR16), per il periodo dal 1° luglio 2018 al 30 giugno 2019 o per gli anni precedenti, continuano a mantenere validità e non devono essere ripresentate con la nuova procedura.

 

La domanda telematica

Gli Operatori del Patronato ACLI sono a completa disposizione per darti tutte le informazioni e il supporto necessari per l’invio della domanda in via telematica.

tel 0373250064 interno 3 - mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in: Notizie

29 GiUGNO 2019 Rivolta d'Adda
IL MONDO IN PIAZZA, Terza Edizione

Cena Multiculturale organizzato dalla scuolaITAcliRivolta con il patrocinio del Comune e con la collaborazione dell' Approdo.

Vi aspettiamo dalle 18.30
potrete iniziare con un aperitivo organizzato dall'Approdo
e dalle 19.30
Cena multiculturale con i piatti tipici dell' Albania, Costa d' avorio,Egitto,Marocco, Repubblica Domenicana e Srilanka.
Durante la serata ci intratterranno
- Dj set - Pirty Dirty
- Musica Live con I Carrettieri
- Walter Piazza-The Experience
Ora 20.30
- Danza del ventre con Patty Lily

Per tutta la serata per i più piccoli area bimbi con tradizionali giochi in legno

Luogo: Piazza Ferri, Rivolta d'Adda (CR)
Vi aspettiamo numerosi!

Pubblicato in: Notizie

Inizia il test e scegli le risposte che ritieni più vicine alla tua situazione e verifica in autonomia se sussistono le condizioni minime per chiedere la prestazione.

 

Controlla l’esito del test, verifica il risultato e segui le indicazioni finali.

 

INIZIAMO!

 

 

Pubblicato in: Notizie

 

Convocazione assemblea Circolo Acli di Crema giovedì 23 maggio 2019 ore 18.30

Carissimi,

sono lieto di invitavi all’Assemblea del Circolo di Crema, che giovedì 23 maggio 2019 alle ore 6,00 in prima convocazione e, in seconda convocazione, giovedì 23 maggio 2019 alle ore 18.30 avrà luogo nello spazio “In & Out”, in via Edallo 6, e dove come ACLI svolgiamo l’attività di mediazione abitativa.

L’ordine del giorno sarà il seguente:

- Presentazione ed approvazione dei bilanci consuntivo e preventivo;

- presentazione della scuola di formazione “Animatore di Comunità”, alla quale stiamo partecipando;

- illustrazione dei progetti in essere e del lavoro dell’Ufficio Abitare;

- relazione dell’attività svolta da Ipsia Cremona Onlus nell’anno scolastico 2018/2019;

- brainstorming su future prospettive del Circolo.

Al termine dell’assemblea avrei il piacere vi intratteneste con la Presidenza per sorseggiare un calice e assaggiare il piccolo buffet che prepareremo per voi, così da poter vivere insieme un momento di convivialità.

Confidando sulla vostra partecipazione,

vi saluto caramente.

Antonio Doldi

Pubblicato in: Notizie

C'È ARIA NUOVA IN PIAZZA!

"Ogni città riceve la sua forma dal deserto a cui si oppone." (Italo Calvino)

Nel quartiere dei Sabbioni, sabato 1 giugno, dalle ore 16.15 sino al tramonto, presso la scuola dell'infanzia di Crema Due, si è svolto l’evento “C’è aria nuova in piazza!”, promosso dalla Consulta dei Giovani Crema e da Amici della Piazza.

Il pomeriggio in festa è stato caratterizzato dalla messa in scena di uno spettacolo teatrale in cui gli alunni delle classi terza, quarta e quinta elementare della scuola, diretti da Lorenzo Samanni, hanno messo in scena per parenti, inquilini di CasaCrema+ ed abitanti del quartiere, una divertente storia di pirati: momento conclusivo del laboratorio avente a tema le emozioni svolto durante l'anno scolastico. Il laboratorio teatrale è parte del più ampio progetto di coprogettazione della piazza, promosso dalle Acli - gestore sociale di CasaCrema+ -, Fondazione Housing Sociale e Investire Sgr SPA, che ha visto coinvolti anche gli insegnanti della scuola dell’infanzia e della scuola primaria.

“C'è aria nuova in piazza” è stata anche l’occasione per presentare alla cittadinanza i lavori di riqualificazione della piazza dell’housing sociale CasaCrema+ di via Battaglia di Lepanto, realizzata da Investire SGR SpA con il sostegno di Fondazione Cariplo e per consegnare il prototipo di targa titolativa del palco permanente che si troverà in una sezione della piazza e dedicato alla memoria di Franco Agostino ai suoi genitori. Il logo della targa è stato realizzato dai bambini dal laboratorio creativo dell’associazione Amici della Piazza, curato da Stefano Carniti, che ha avuto luogo per tre giornate nel mese di maggio, presso le sale comuni dell'housing sociale di CasaCrema+.

In conclusione, un rinfresco gestito con l'aiuto dei ragazzi della Overlimits e dalle volontarie dello spazio compiti dell'housing sociale e animato dalla musica del laboratorio di musica d’insieme pop ImpareRock, Istituto musicale L. Folcioni (Chiara Marinoni, vocalist e Matteo Bacchio, chitarra acustica) è stato un gustoso arrivederci e uno splendido augurio per nuovi momenti conviviali da vivere insieme, per fare comunità.

Nel giardino della Scuola dell'Infanzia è stato inoltre allestito uno spazio di gioco informale, gestito da Montodine Live e arricchito dall'animazione a sorpresa per le bambine ed i bambini a cura del Franco Agostino Teatro Festival.

https://www.cremaoggi.it/2019/06/01/piazza-dellhousing-riqualificata-entro-settembre-e-un-palco-dedicato-a-franco-agostino/

http://www.crema.laprovinciacr.it/news/crema/223528/housing-sociale-un-quartiere-casa-dei-bambini.html

https://www.cremaonline.it/cronaca/02-06-2019_Crema,+palco+intitolato+a+Franco+Agostino/

 

 

 

Pubblicato in: Notizie

Mercoledì 22 maggio, alle ore 20.30, presso lo spazio comune di CasaCrema+, avrà luogo il quarto incontro del progetto: "Io housing, e tu?", con a tema il benessere degli animali domestici e dal titolo: "Qua la zampa!".

Dopo momenti di approfondimento sulle tematiche dell'abitare quali: la raccolta differenziata, i bilanci familiari e l'uso corretto degli impianti, questa settimana è la volta di riflettere sulla gestione degli amici a 4 zampe e l'occasione per consegnare agli inquilini il regolamento per il benessere degli animali domestici approvato dal Comune di Crema. 

L'appuntamento è stato organizzato grazie alla disponibilità di "Abbaiamo": realtà dedicata al rapporto tra il proprietario e il cane

Pubblicato in: Notizie

 

La piazza dell'Housing Sociale a breve cambierà volto e al suo interno ospiterà anche un palco teatrale! Questa settimana tutti i bambini e le bambine che vivono la piazza sono invitati per tre pomeriggi a pensare e creare il logo del palco, dedicato a Franco Agostino, con il maestro Stino. Non solo! Le attività del laboratorio artistico prevedono anche una spiegazione di come si elabori un simbolo, un lavoro di gruppo e svilupperanno il senso di cittadinanza attiva. Un'ottima occasione di crescita, no?

 

 

Pubblicato in: Notizie

Il progetto FORM@ si pone l’obiettivo di qualificare e facilitare i percorsi di ricongiungimento familiare con i figli, i coniugi, e – in piccola parte – i genitori anziani dei cittadini stranieri che hanno effettuato richiesta di ricongiungimento dai seguenti paesi: Albania, Cina, Egitto, Ecuador, Marocco, Moldavia, Perù, Senegal, Tunisia e Ucraina.

Per informazioni: https://progettoforma.eu/

Scarica la brochure

Pubblicato in: Notizie

Saranno 30.850 i lavoratori non comunitari che potranno fare ingresso regolarmente in Italia con il decreto flussi 2019 (Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 12 marzo 2019, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale ​Serie Generale n. 84 del 9 aprile 2019).

Scarica la circolare ministeriale

Per maggiori informazioni chiamare al numero 0373 250064 interno 4 oppure il lunedì dalle 9.00 alle 12.00

Pubblicato in: Notizie

 

Sabato 4, sabato 11 e sabato 25 maggio, dalle 15.30 alle 17.00, le bambine e i bambini con età compresa tra i 6 e gli 11 anni sono invitati nello spazio comune dell'housing sociale di CasaCrema+ per conoscere l'Ape nichella attraverso laboratori artistici, giochi insieme e l'ascolto di una storia appassionante!

 

Il ciclo di tre incontri, gratuiti, é organizzato da Milleapis - apicoltura biologica, in collaborazione con Amici della Piazza. Divertimento assicurato ed apprendimento pure!

 

E' richiesta la conferma di partecipazione a Gabriele: 333.3723822

 

 

 

Pagina 1 di 11

5x1000"

 

Iscriviti alla newsletter

Vai all'inizio della pagina